News dal mondo della cucina

Cucina suggestiva dell’Isola d’Elba



La coniugazione perfetta tra profumi, aromi e colori locali e contaminazioni lontane all’HI Restaurant di Capo Sant’Andrea (LI)

Erbe spontanee, verdure degli orti, pesce appena pescato, la tradizione dell’isola, evocazioni lontane e la fantasia dello chef Giancarlo Pollidini, questi sono gli ingredienti principali dell’Hi-Restaurant del Boutique Hotel Ilio a Capo Sant’Andrea all’Isola d’Elba. Qui è possibile scoprire i sapori del territorio attraverso piatti che sono la coniugazione perfetta tra profumi, aromi e colori locali e contaminazioni lontane. Una cucina che per la sua storia ha saputo unire diverse tradizioni culinarie, anche orientali, introducendo a ricette isolane/toscane ingredienti particolari quali i pinoli, il baccalà e lo zenzero.

Ecco perché si dice che sia una cucina suggestiva, per le diverse immagini che si sovrappongono e si susseguono mentre se ne assapora la consistenza. Ad accompagnarle è poi il più delle volte un calice di vino che ne amplifica i sapori, perché come disse Plinio il Vecchio l’Isola d’Elba è “insula vini ferax”, ovvero è un’isola feconda di vino.

Tagliolini al nero di seppia, i saltimbocca di spigola e tonno affumicato, il famoso polipo, patate e pomodorini dell’Elba, il pesce cappone, il carpaccio di tanuta con julien di limone ed erba aromatiche, la zuppa di cavolo nero con pane toscano tostato. Questi sono solo alcuni esempi delle specialità che è possibile assaggiare al ristorante del Boutique Hotel Ilio. Un piccolo angolo privato riservato esclusivamente agli ospiti dell’Hotel che oltre a vivere l’autenticità di un luogo immerso nella natura e vicino a una delle calette più paesaggistiche dell’isola (capo Sant’Andrea), potranno farsi trasportare dai piaceri del gusto.

Da segnalare è anche la colazione che nei mesi caldi, viene servita sulla splendida terrazza immersa nel verde. Marmellate biologiche e di produzione propria in base alla stagione come quella di limoni e fichi fatta con i frutti del giardino, miele dell'Elba, cereali, croissant di pasticceria, torte dolci e salate preparate dallo chef, formaggio toscano al taglio, prosciutti tipici, finocchiona toscana, uova alla coque, frutta di stagione e pane fatto in casa.

Dal 4 al 16 giugno 2012 prezzi a partire da 140 euro (fino a un massimo di 220 euro, a seconda della tipologia della camera) per due persone in camera matrimoniale con cena e prima colazione.

Dal 16 giugno al 4 agosto 2012 prezzi a partire da 166 euro (fino a un massimo di 250 euro) per due persone in camera matrimoniale con cena e prima colazione.

Dal 5 al 26 agosto 2012 a partire da 198 (fino a un massimo di 280 euro) per due persone in camera matrimoniale con cena e prima colazione.

Dal 27 agosto al 9 settembre 2012 prezzo a partire da 166 (fino a un massimo di 250 euro) per due persone in camera matrimoniale con cena e prima colazione.

Dal 10 al 16 settembre 2012 prezzo a partire da 140 euro (fino a un massimo di 220 euro) per due persone in camera matrimoniale con cena e prima colazione.

Dal 17 settembre al 14 ottobre 2012 prezzo a partire da 110 euro (fino a un massimo di 190 euro) per due persone in camera matrimoniale e prima colazione.

Per informazioni: Boutique Hotel Ilio
Capo S. Andrea – Isola d’Elba (LI) Tel. 0565.908018 - hotelilio.com





2012-07-05 12:00:16 - News

Link da vedere: Vai alla ricetta: Tagliolini al nero di seppia profumati al limone

Fonte: Ella Studio per Boutique Hotel Ilio
Seguici su:seguici su facebookseguici su goole plusseguici su pinterest

TROVA LA RICETTA



Ultime ricette inserite Ultime ricette inserite



Gli Speciali ricette...



Fai conoscere le tue ricetteFAI CONOSCERE LE TUE RICETTE
Suggerisci una ricetta...



Italian recipes in english!