Ricette secondi piatti - Carni bianche

Cosciotto o spalla di castrato in cazzaruola

Ingredienti:
1 kg di castrato
lardone
sale e pepe
40 gr burro

Alcune cotenne di lardone o di prosciutto.
Un mazzetto legato composto di prezzemolo, sedano e carota.
Una cipolla intera di mezzana grossezza.
Le ossa spezzate che avrete levate dalla spalla o dal cosciotto che sia.
Dei ritagli di carne cruda, se ne avete.
Un bicchiere di brodo o mezzo soltanto.
Due o tre cucchiaiate di acquavite.

Preparazione della ricetta "Cosciotto o spalla di castrato in cazzaruola":
Tenete in pronto un battutino tritato fine, composto di prezzemolo, mezzo spicchio d'aglio, il sugo di mezzo limone e cinque o sei fette di midolla di pane, asciugato al fuoco.
Aprite gli arnioni per digrassarli e tagliateli a fettine sottili per traverso. Dato che siano in tutto del peso di 400 o 500 grammi, gettateli in padella con grammi 50 a 60 di burro a fuoco ardente. Muoveteli spesso e appena cominciano a soffriggere gettateci il battutino; conditeli con sale e pepe e sempre muovendoli col mestolo versateci il sugo del limone e per ultimo un ramaiuolo di brodo.
L'operazione deve farsi in cinque minuti circa e prima di mandarli in tavola versateli sulle fette del pane. Basteranno per quattro persone.

Disossatela, steccatela con lardone, e conditela di dentro e di fuori con sale e pepe, poi arrocchiatela e legatela onde prenda una bella forma; indi mettetela in una cazzaruola con grammi 40 di burro per rosolarla, e dopo aggiungete i seguenti ingredienti:

Alcune cotenne di lardone o di prosciutto.
Un mazzetto legato composto di prezzemolo, sedano e carota.
Una cipolla intera di mezzana grossezza.
Le ossa spezzate che avrete levate dalla spalla o dal cosciotto che sia.
Dei ritagli di carne cruda, se ne avete.
Un bicchiere di brodo o mezzo soltanto.
Due o tre cucchiaiate di acquavite.

Tanta acqua fredda che il liquido arrivi poco sotto alla superficie del castrato. Coprite bene la cazzaruola e fatela bollire a fuoco lento finché il pezzo sia cotto, per la qual cosa ci vorranno da quattro e più ore se la bestia è dura. Allora passate il sugo, digrassatelo e gettate via il superfluo, cioè mandate in tavola soltanto il castrato.
Questo piatto si suol guarnire o di carote o di rape o di fagiuoli sgranati; se di carote, mettetene due grosse intere fra la carne e quando saranno cotte levatele e tagliatele a fette rotonde per aggiungerle dopo; se di rape, avvertite che non sappiano di forte per non avere ancora sentito il freddo. Dividetele in quattro parti, imbiancatele, tagliatele a dadi, rosolatele appena nel burro ed unitele al sugo, il quale deve vedersi piuttosto abbondante; se di fagiuoli, cuoceteli prima e rifateli in questo sugo.


Autore:
Altre ricette con... Cosciotto spalla di castrato castrato 

Bocconcini di pollo al limone
Bocconcini di pollo al limone
(Secondi Piatti, Carni bianche)
Infarinare il petto di pollo tagliato a cubetti. In una padella antiaderente (tipo wok) far soffriggere il porro taglia ...

Pollo al curry e mele
Pollo al curry e mele
(Secondi Piatti, Carni bianche)
Rosolare il soffritto nel burro, unirvi il pollo, l'alloro, il timo, sale, pepe; spolverizzare con la farina e il curry ...

Scaloppine con funghi champignon
Scaloppine con funghi champignon
(Secondi Piatti, Carni bianche)
Pulite e lavate i funghi in acqua acidulata e poi tagliateli a fettine sottili. Salate e pepate le scaloppine e poi in ...

Bocconcini della regina
Bocconcini della regina
(Secondi Piatti, Carni bianche)
Marinare la carne per mezza giornata nel succo di limone e una presa di sale. Con un cucchiaio di farina, uno di parmig ...

Pollo alle zucchine
Pollo alle zucchine
(Secondi Piatti, Carni bianche)
Fate soffrigere la cipolla con un goccio d'olio tagliate il petto di pollo a quadretti e fateli rosolare in padella, sal ...




Seguici su:seguici su facebookseguici su goole plusseguici su pinterest

TROVA LA RICETTA



Ultime ricette inserite Ultime ricette inserite


Gli Speciali ricette...



Fai conoscere le tue ricetteFAI CONOSCERE LE TUE RICETTE
Suggerisci una ricetta...



Italian recipes in english!