" . $titolo . "
Ricette secondi piatti - Carni bianche

Agnello con frutta secca e melograno

Ingredienti per 4 persone:
12 costolette d’agnello
50 g di ricotta di pecora
300 g di broccoli cimoni verdi
50 g di mandorle pelate
50 g di gherigli di noci
40 g di nocciole
2 melagrane
2 albumi d’uovo
farina di riso q.b.
olio extra vergine d’oliva q.b.
sale q.b.
erba cipollina q.b.

Tempo di preparazione: circa 40 minuti


Preparazione della ricetta "Agnello con frutta secca e melograno":
Dorare in padella antiaderente le costolette di agnello unite tra loro. Tritare tutta la frutta secca, unire la ricotta e l’albume d’uovo e miscelare.
Adagiare il composto sull’agnello e dorare in padella ben calda in modo da fare aderire esternamente il composto all’agnello a modo di crosta. Continuare la cottura in forno a 170°c per dieci minuti.
Ridurre in casseruola il succo delle melagrane e unire alla fine la farina di riso per addensare.

Difficoltà: media
______________________________________________________

IL CONSIGLIO DELLO CHEF ALESSANDRO CIRCIELLO:
Composizione: disporre a centro piatto i broccoli, ultimare con le costolette e la riduzione di melograno.
Come contorno: spadellare dei broccoli verdi con olio.


IL PARERE DEL NUTRIZIONISTA
Mandorle, noci, nocciole rientrano nella categoria della frutta oleosa, alimenti altamente energetici. Tuttavia, la frutta oleosa, se adeguatamente inserita in una dieta, può indurre un miglioramento del ruolo protettivo della stessa nei riguardi della salute. Grazie alla rilevante quantità di acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi della serie omega 3, alla soddisfacente qualità di proteine e l’alto contenuto di fibra alimentare, alla significativa presenza di sali minerali (fosforo, potassio, calcio, ferro), di vitamine (in particolare vitamina E) e di componenti ad attività antiossidante.
Il melograno, oltre a contenere numerosi flavonoidi con proprietà antinfiammatorie, antiallergiche, antitrombotiche, vasoprotettrici e gastroprotettive, è ricco di acido ellagico, considerato un potente “spazzino” dei radicali liberi.


Note: Nasce un ricettario pensato appositamente per aiutare le pazienti
che affrontano la chemioterapia, con le ricette firmate da una star dei fornelli, lo chef Alessandro Circiello, e approvate da oncologi e nutrizionisti. (Leggi l'articolo segui il link sotto la ricetta)
Agnello con frutta secca e melograno

Nella foto, Agnello con frutta secca e melograno



Autore:

Cotechino in galera
Cotechino in galera
(Secondi Piatti, Carni bianche)
Pungere il cotechino e metterlo a cuocere in una casseruola coperto d'acqua fredda a fuoco basso per 1/2 ora. Quindi sco ...

Wurstel imprigionati
Wurstel imprigionati
(Secondi piatti, Carni bianche)
Prendete le fettine di maiale e battetele con il pesta carne fino a farle diventare sottili, facendo attenzione a non ro ...

Braciole di maiale al forno con patate
Braciole di maiale al forno con patate
(Secondi piatti, Carni bianche)
Pelare e tagliare la patate a fette o cubetti; scaldare l’olio in una padella adatta al forno o in una casseruola ignifu ...

Pollo al curry e mele
Pollo al curry e mele
(Secondi Piatti, Carni bianche)
Rosolare il soffritto nel burro, unirvi il pollo, l'alloro, il timo, sale, pepe; spolverizzare con la farina e il curry ...

Maiale all’ananas al profumo di timo
Maiale all’ananas al profumo di timo
(Secondi piatti, Carni bianche)
Tagliate il lardo a dadini. In una casseruola fate saldare il lardo, aggiungete la carne di maiale e lasciatela ben ros ...




Seguici su:seguici su facebookseguici su goole plusseguici su pinterest

TROVA LA RICETTA



Ultime ricette inserite Ultime ricette inserite



Gli Speciali ricette...



Fai conoscere le tue ricetteFAI CONOSCERE LE TUE RICETTE
Suggerisci una ricetta...



Italian recipes in english!